Numero Verde Europeo

Le sculture nel ghiaccio

Ad inizio del mese di gennaio nell’isola pedonale di Abano Terme si è svolta una insolita gara in cui si sono “scontrati” gli Chef di rinomati ristoranti ed alberghi della zona. La gara decretava chi era il più bravo scultore di ghiaccio.

Il “nostro” Andrea Colombo si è aggiudicato il secondo posto con Il cigno del Brutto Anatroccolo.
Per realizzare le opere gli chef avevano a disposizione un cubo di ghiaccio di 130 kg e 2 ore di tempo.
Con questa breve segnalazione volevamo complimentarci con Andrea per la sua opera e il risultato ottenuto.

Ecco gli articoli  “Il Mattino di Padova” ha dedicato all’evento ad inizio gennaio 2019. Li potete leggere interamente da qui  e da qui 

Richiedi informazioni
TOP