Numero Verde Europeo

Affossati da leggi astruse e burocrazia

“«Tanti esperti. Nessun responsabile. Il rimpallo a tutti i livelli. La presunzione di normare tutto, anche le nostre vite. La consuetudine di derubare chi produce ricchezza per nutrire privilegi e parassiti. Non è colpa del Covid-19». E la dura presa di posizione di Marco Maggia, titolare dell’Hotel Ermitage di Teolo.
Gli albergatori termali attendono ancora norme che diano il via libera alle attività termali, anche se sabato scorso Luca Zaia ha annunciato un’ordinanza in merito con decorrenza dai primi di giugno.”

Questo è l’inizio dell’articolo apparso sul quotidiano “il Mattino di Padova”. Lo potete leggere interamente da qui

Richiedi informazioni